Listino prezzi Appartamenti Pontin

Appartamenti Pontin

Info sui prezzi e condizioni generali

  • I prezzi sono intesi in €uro al giorno per l'occupazione indicata e per un soggiorno minimo di 3 giorni;
  • L'appartamento prenotato non può essere occupato da un numero di persone (neonati inclusi) superiore a quello indicato e concordato all’atto della prenotazione;
  • Non è consentito fumare all’interno dell'appartamento e nei locali comuni e/o buttare i mozziconi dalle finestre e balconi;
  • Non è consentito spostare al di fuori dell’appartamento oggetti, attrezzature e dotazioni di cucina;
  • Per motivi d'igiene non accettiamo cani e animali domestici. Vi ringraziamo per la comprensione.

I prezzi comprendono:

  • Parcheggio esterno;
  • Connessione WI-FI;
  • Deposito sci con asciuga e riscalda scarponi;
  • 1 pulizia infrasettimanale con cambio di biancheria da bagno;
  • Pulizia finale.

Supplementi:

  • Ai prezzi indicati verrà aggiunta la locale imposta di soggiorno, pari a 1,10 €/persona/giorno per ospiti dai 14 anni in poi. L’imposta di soggiorno viene pagata al momento della partenza ed è specificata sulla fattura del soggiorno con una propria dicitura.

Arrivi e partenze

  • Gli appartamenti s'intendono riservati dalle ore 15:00 del giorno d'arrivo fino alle ore 10:00 del giorno di partenza.

Prenotazione e caparra

  • La prenotazione è considerata vincolante dopo l'accredito della caparra concordata e nostra conferma scritta;
  • La caparra deve essere inviata entro 3 giorni dall'accoglimento della prenotazione tramite
    • bonifico bancario
      Cassa Rurale della Val Badia, Agenzia di Colfosco
      NOME: Garni Larix, Str. Sorà, 4 - 39033 Colfosco (BZ)
      IBAN: IT05S0801058341000301009451
      SWIFT: RZSBIT21108
    • oppure con carta di credito attraverso connessione sicura SSL

Modalità di pagamento

  • Il conto del soggiorno può essere pagato in contanti, assegno bancario non trasferibile o con carta di credito (Visa o Mastercard) entro il giorno prima della partenza;
  • In base al decreto legislativo n. 201/2011, a partire dal 6 dicembre 2011 in Italia non sono più ammessi pagamenti in contanti per importi pari o superiori a 1.000,00 €. Questo limite non può essere superato nemmeno in caso di pagamenti parziali, ove il totale degli importi (acconto e saldo) raggiunga o superi il valore sopra indicato. I seguenti mezzi di pagamento sono invece consentiti per importi pari o superiori a 1.000 €uro: carta bancomat, carta di credito, assegno bancario non trasferibile, bonifico bancario.

Condizioni in caso di cancellazione
(ai sensi della Parte III, titolo III, Capo I del d.lgs. 206/2005 del Codice del Consumo):

Gli imprevisti possono sempre capitare ed una cancellazione è spiacevole per entrambe le parti.
Ai sensi del Codice del Consumo non è previsto un diritto di recesso.

Nonostante ciò accordiamo le seguenti condizioni di caso di cancellazione:

  • 60 giorni prima dell’arrivo: restituzione della caparra confirmatoria;
  • da 21 giorni prima dell'arrivo: perdita della caparra confirmatoria;
  • da 14 giorni fino a 8 giorni prima dell’arrivo: addebito del 60% del prezzo totale;
  • meno di 8 giorni prima dell’arrivo, arrivi ritardati, numero inferiore di presenti, partenze anticipate o in caso di mancato arrivo (no show): addebito del 100% del prezzo totale.

Vi consigliamo di stipulare con la propria compagnia di assicurazione un'assicurazione contro l'annullamento, l'interruzione e/o arrivo posticipato del viaggio.